Oggi ho l’onore di ospitare un blogger, si tratta di Barbara: Lady Barock e il suo blog http://ladybarock.wordpress.com.
Barbara ha una grande passione per tutto ciò che riguarda la cosmesi e la bellezza. Lei dopo aver seguito un corso di make-up e aver fatto un po’ di esperienza sui set fotografici ha deciso di creare uno spazio per condividere e scambiare idee e suggerimenti nel mondo del make up.

Ho trovato il blog di Barbara grazie a un suo articolo di trucco per Halloween intitolato: “Halloween Make up – Sugar Skull“.
Il suo Sugar Skull make up è bellissimo e molto originale. Mi piace tantissimo!.

Barbara è stata molto carina di voler scrivere per il mio blog i passi dettagliati per ottenere questo risultato:

Lady Barock e il suo Sugar Skull Make up
Lady Barock e il suo Sugar Skull Make up

Grazie Barbara e in bocca al lupo per i tuoi progetti. 🙂

Ora vi lascio con Barbara e il suo trucco Sugar Skull Make up:

“Ciao ragazze,
Anche io, come molte di voi, subisco notevolmente il fascino degli sugar skulls, ma da bastian contrario quale sono non potevo non personalizzare un po’ la cosa… Così ho deciso di modificare i colori principali e invertire da nere a bianche le linee grafiche che solitamente vengono usate per disegnare fiori e petali sul teschio.
Ma partiamo dalla base, passaggio obbligato e fondamentale per la riuscita e la durata del trucco:

1) Sul viso ho applicato un primer di MAC ‘prep+prime’ e sulle palpebre mi sono affidata al ‘primer potion’ di Urban Decay.

Il secondo passaggio è il trucco occhi, uno Smoky eyes che dal blu notte passa al viola, al rosa shocking fino al giallo. Procediamo subito con gli occhi per non rischiare di macchiare il nostro bel teschietto bianco con varie spolverate di ombretto scuro 😉

2) Con una matita nera riempite tutta la palpebra mobile e sfumate bene verso l’esterno, ripetete la stessa operazione anche sulla rima inferiore. Tamponate un ombretto blu notte su tutta la palpebra facendo attenzione a non portarlo oltre la matita. Con un pennello da sfumatura non troppo largo definite la piega palpebrale con un color prugna andando quasi a toccare l’inizio delle sopracciglia. Passate ora al rosso e al ciclamino da stendere su tutta l’arcata, per finire col giallo sotto le sopracciglia fino alle tempie. Ripetete tutti i passaggi anche sulla rima inferiore. Per questa parte del trucco ho utilizzato la palette ‘color’ di wycon.

E ora il pezzo forte… Passiamo al teschio!

3) Per il viso ho utilizzato un paintstick di MAC, colore ‘white’, e un bel po’ di cipria in polvere libera bianca ‘fix & matt’ di Wycon.

paintstick bianco MAC
Paintstick bianco MAC

4) Adesso attrezzati di pennelli e ombretti blu, viola e arancio andiamo a scavare con una linea obliqua le guance e a disegnare due semicerchi sopra le sopracciglia. Partendo dal blu notte sfumiamo verso l’esterno del viso con il viola e gradualmente con l’arancio.

Sugar-skull-make-up-lady-barock

Per disegnare labbra naso e occhi abbiamo bisogno di 3 matite a lunga durata: bianca, blu e viola cardinale. Io ho utilizzato 3 long lasting eye liner di wycon (n. 06-07-08)

Matite sugar-skull-make-up-lady-barock
5) Con la matita viola disegnate l’interno delle vostre labbra, e prolungate esternamente la linea come fosse un bel sorrisone scheletrico. Con un pennellino angolato tamponate la matita con l’ombretto dello stesso colore. Utilizziamo la matita blu per scolpire il naso, disegnando un triangolo e lasciando vuoto uno spazio centrale. Sfumiamo bene la matita e tamponiamo con l’ombretto blu notte… Dove abbiamo lasciato il bianco andremo ad applicare un ombretto viola.

E infine.. Il vero e proprio ‘sugar skull’

6) Per disegnare i tipici petali sulla fronte, sul mento e intorno agli occhi ho utilizzato una matita bianca… Quindi o a mano libera, o ispirandovi a un teschio di zucchero che vi piace particolarmente, iniziate a tracciare queste linee guida che andranno poi rese, per contrasto, ancora più brillanti ed evidenti. Come?
Con molta pazienza e con un pennellino corto e rigido, come quello angolato ad esempio, ripassate con un ombretto viola – a sfumare nel ciclamino – i contorni della matita bianca… Et voila’ ?

Spero di esservi stata utile e che il trucco vi piaccia..

Stay rock!

https://ladybarock.wordpress.com/
https://www.facebook.com/ladybarockmakeup